Boom di iscrizioni in Sicilia per l’Opes Danza

La stagione di danza e danza sportiva in Sicilia, è partita alla grande per l’Opes Danza che ieri 9 Dicembre 2018 ha conquistato la bellissima cittadina catanese; palcoscenico di questo primo concorso dell’anno sportivo 2018/2019 è stata la splendida città di Misterbianco che con grande affetto ha dimostrato tutto il calore tipico delle città siciliane.

Di alto livello è stata la giuria, composta da Antonino Lombardo, noto ballerino di Amici Di Maria de Filippi, Vincenzo Macario, ideatore di tantissimi format di danza internazionali e Monica Pelosi, danzatrice di alto livello; da anni ormai con noi, questa volta direttore artistico e giudice d’eccezione, il Mestro Jose’ Perez coreografo ed etoile di formazione classica e carriera internazionale.

Ben  600 ballerini si sono scontrati in tutte le discipline facendo vivere anche a noi dell’organizzazione grandi emozioni.

Dai commenti a caldo dei giudici di gara le coreografie presentate sono state non solo di alto livello ma anche particolarmente impregnanti e di elevato contenuto morale.

Un grande inizio dunque che speriamo di ripetere nelle prossime date in calendario per la Regione.

Anche lo stage del Maestro Jose’ Perez tenutosi qualche ora prima del concorso è andato alla grande; numerosissimi i premi e le borse di studio per i  vincitori, i primi tre classificati di ogni categoria hanno avuto la possibilità di passare direttamente alla finalissima dell’Opes Danza che si terrà il 18/19 Maggio a Roma; la vittoria a tale concorso darà la possibilità al vincitore di studiare in una delle più prestigiose accademie di danza di Milano o di Roma per ben due settimane, tutto interamente finanziato dall’Opes Danza.

L’Opes Danza è particolarmente colpita dall’entusiasmo che Misterbianco ogni volta  ci regala; infatti proprio oggi la responsabile Gioia Di Prisco ha riferito: ” Non ci sono parole per esprimere i nostri ringraziamenti per le scuole che ogni volta decidono di riporre nelle nostre mani la crescita professionale e umana dei propri allievi; non mi sembra possibile che nel giro di pochi anni siamo riusciti ad arrivare a tenere eventi in tutta Italia e non solo anche all’estero. Questi sono tutti i frutti che stiamo raccogliendo dopo anni ed anni di duro lavoro, siamo dunque carichi e sempre pronti ad accettare nuove sfide col sorriso”.

Per l’evento si ringrazia vivamente il Presidente Opes Italia Regione Sicilia Andrea Patti , una persona eccezionale e con tante risorse che ha ospitato con grande entusiasmo questo nuovo progetto firmato Opes Danza e un caloroso ringraziamento va anche al Responsabile Regione Sicilia Opes Danza Antonio Grassini.

La prossima sfida sarà domenica 20 Gennaio 2019 dopo una breve pausa natalizia dove noi dell’organizzazione continueremo a lavorare per offrire sempre più servizi e occasioni ai giovani talenti.

About The Author

Related posts