Corso di Formazione di Danza Propedeutica Veneto termina con successo

Si è concluso ieri il corso di formazione di due giorni tenutosi a Mestre in provincia di Venezia organizzato dall’Opes Danza per il 19 e il 20 Gennaio.

I corsi di formazione Opes Danza servono a formare i futuri insegnanti di una determinata disciplina riconosciuta dal CONI, ma anche esperti del settore e motivati tecnici.

“Sono corsi che offrono opportunità di grande valore. Quello dell’Opes Danza rappresenta un’opportunità unica per scegliere un percorso concreto e professionalizzante nel mondo della danza e dello sport in generale”, afferma il Responsabile Nazionale Opes Danza Enrico Di Prisco, il quale ha evidenziato che “l’Opes Danza conta numerosi istruttori e tantissimi centri formativi in tutta Italia.

Il prossimo 02 Febbraio verrà attivato sempre presso la sede di Mestre il primo Livello del corso del corso di Formazione di Danza Moderna; un corso sempre organizzato su due giornate che punta a formare professionisti del settore del Modern Baby. “Quella che viene formata è una figura assai richiesta e può lavorare all’interno delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche, ha aggiunto la Responsabile Gioia Di Prisco. “Questo corso, come gli altri, è in linea con le leggi italiane vigenti in materia di diplomi riconosciuti dal CONI. Si tratta di un percorso di specializzazione tecnica che tra l’altro, ha riscosso un alto livello di soddisfazione fra gli allievi, visto il tasso di occupazione raggiunto già prima del termine del corso”. Un ottimo risultato che conferma il buon operare dell’Opes Danza come organizzazione e dei nostri Formatori come esperti del settore, considerando anche che si tratta di ragazzi molto giovani che al momento dell’iscrizione erano quasi al di fuori del contesto lavorativo”, ha commentato ancora la Di Prisco.

“Significativo è inoltre il fatto che questo genere di corso va a creare nuove opportunità nel territorio”.

Il corso di Danza Propedeutica di Sabato e Domenica tenuto dalla nostra formatrice Verena Filippini è un corso rivolto all’insegnamento per i bambini finalizzato a predisporli, più che prepararli, allo studio della danza classica vera e propria.
Non, quindi, la disciplina accademica, ma un corso preparatorio che sviluppa la muscolarità dei più piccoli, il senso del ritmo, la consapevolezza del proprio corpo e la presa di coscienza dello spazio.

La danza propedeutica è rivolta ai bambini dai 4 agli 8 anni e, a differenza della baby dance, normalmente rivolto ai bimbi di età pre-scolare, presuppone già una certa capacità di attenzione e imitazione e una propensione all’ascolto e alla concentrazione.
Tra i principali obiettivi del corso, l’educazione al movimento, l’acquisizione della postura e delle impostazioni corrette e l’adeguato sviluppo della muscolarità, fondamentale per sostenere poi le lunghe esercitazioni alla sbarra e gli esercizi sulle punte.

Il corso sviluppato su due giornate ha previsto come sempre un esame orale ed uno scritto con un commissario d’esame esterno il maestro e coreografo Luciano Firi ma la novità di questo ultimo corso di Danza Propedeutica è stata la presenza di alcune bambine, dei corsi di danza della formatrice Verena Filippini, che hanno dato la possibilità alle corsiste di toccare con mano le competenze acquisite e ovviamente ai docenti di valutare con maggior criterio le allieve che hanno poi tutte con entusiasmo conseguito il diploma.

Grande successo dunque per questo corso di formazione come per tutti quelli organizzati dall’Opes Danza anche perchè ciò che bisogna tenere conto in questo settore è la diffida nei confronti di tutte quelle organizzazioni e associazioni di secondo livello che rilasciano semplici attestati o tesserini con rinnovo annuale dove ovviamente per il rinnovo c’è bisogno di una quota annua.

Il corso tenutosi nello scorso week end è solo uno dei tantissimi corsi di formazione in calendario, un calendario consultabile al seguente link : https://www.opesdanza.it/corsi-di-formazione

About The Author

Related posts