Sportello Cura Italia di OPES attivo con un numero telefonico, una mail ed un form online

Sono giorni concitati, di attesa e di segnali chiari dai canali ufficiali ed istituzionali. Da quando il Decreto Cura Italia è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (18 marzo 2020), le Associazioni sportive, le società dilettantistiche e tutti i collaboratori sportivi aspettano delucidazioni in merito all’accesso ai fondi e all’indennità previsti dal Governo italiano. Per aiutare tutte le associazioni e per guidare i diretti interessati e gli aventi diritto (possono richiedere a Sport e Salute S.p.A. l’indennizzo di 600,00 € – una tantum, quindi per il mese di marzo – solo i collaboratori delle Federazioni sportive nazionali, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Associazioni o delle Società sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI che possono dimostrare l’esistenza di un rapporto prestazionale antecedente alla data del 23 febbraio 2020), OPES ha istituito lo Sportello Cura Italia.

Attivato dalla Segreteria nazionale nella giornata di martedì 24 marzo 2020, lo Sportello Cura Italia fornisce tutte le informazioni necessarie e fuga qualsiasi dubbio. È un punto di riferimento, soprattutto in queste ore caratterizzate dalla circolazione indiscriminata ed incontrollata di modelli non ufficiali e format di autocertificazione per richiedere l’indennità. Il front office di OPES è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:30, e può essere contattato sia tramite telefono (06 55179340) sia tramite mail (sportellocuraitalia@opesitalia.it).

Da questo momento, inoltre, lo sportello Cura Italia si avvale anche di un nuovo strumento: un form digitale che, una volta compilato, permetterà all’operatore di avere un quadro più chiaro sullo stato e sui bisogni di un’Associazione o di un collaboratore sportivo. Tutti gli interessati che redigeranno il sopraccitato form saranno inseriti nella mailing list e riceveranno per primi tutte le informazioni ufficiali dell’Ente, comprese le direttive che saranno emanate dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per avviare la procedura di richiesta di indennizzo.

Accedere al form è molto semplice: basta cliccare sul bottone sottostante.

COMPILA ED INVIA IL FORM ALLO SPORTELLO CURA ITALIA OPES

About The Author

Related posts